Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Divorzio e trascrizione di sentenze di divorzio

Divorzio

Se sei iscritto all’A.I.R.E. o lo eri all’epoca della pronuncia della sentenza di divorzio, puoi richiedere di far registrare in Italia una sentenza di divorzio tanzana.

La sentenza sara’ inviata per la trascrizione al Comune d’iscrizione Aire (Comune d’ultima residenza in Italia). Tuttavia, se il matrimonio era stato celebrato in un Comune in Italia, la sentenza di divorzio sara’ inviata a quel Comune.

Per la richiesta di trascrizione della sentenza segui questi passi:

STEP 1 – Preparazione dei documenti

Raccogli i seguenti documenti:

  • sentenza integrale, passata in giudicato
  • Il  documento deve essere corredato di “Apostille” rilasciata dal Ministero degli Esteri tanzano
  • modulo di richiesta di trascrizione del divorzio firmato dal cittadino italiano;
  • dichiarazione_sostitutiva_di atto notorio;
  • traduzione in italiano dell’atto di divorzio.
  • Consulta qui l’elenco dei traduttori di riferimento
  • copia del tuo passaporto in corso di validita’.

STEP 2 – Verifica dei documenti

Invia tutta la documentazione alla Cancelleria consolare dell’Ambasciata

STEP 3 – Invio dell’atto al Comune

Il nostro personale esaminerà la documentazione e se e’ corretta e completa trasmettera’ al Comune la sentenza di divorzio per la trascrizione.

Ti contatteremo solo se la documentazione non dovesse essere completa o corretta.

Attenzione! I documenti originali non saranno restituiti, ma resteranno agli atti nel nostro archivio consolare.