Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

CONTRIBUTO ITALIANO ALL’IMPORTANTE PROGETTO DI SVILUPPO DI SISTEMI DI IRRIGAZIONE NELLA REGIONE DEL MARA IN TANZANIA.

La società italiana LR S.r.l., il 20 marzo 2023 a Dodoma, alla presenza della Presidente della Repubblica della Tanzania, Samia Suluhu Hassan, ha sottoscritto un MoU con il Ministero dell’Agricoltura per lo sviluppo di un progetto di irrigazione nella zona del Mara che prevede la costruzione di una diga e di una fitta rete di irrigazione che andranno a soddisfare le necessità idriche di un territorio di oltre 8,500 ettari. Oltre a quello in parola sono stati sottoscritti ventidue contatti per realizzazione di altrettanti progetti di irrigazione di importanza strategica nazionale. Lo Studio Bergs & More ha assistito la società nella negoziazione e sottoscrizione dell’MOU e per l’impostazione delle successive fasi necessarie per la sottoscrizione del contatto commerciale e per la relativa componete finanziaria. “Grande soddisfazione del Gruppo per l’inizio di un importante progetto per il paese e per una zona che, da lungo tempo, sta attendendo la realizzazione di infrastrutture necessarie per il proprio sviluppo e che grazie a tecnologia italiana e israeliana potrà presto vivere un cambiamento epocale” dichiara Hagay Maayan , LR Vice President.
L’Ambasciatore d’Italia in Tanzania, Marco Lombardi e l’Ambasciatore della Tanzania in Italia, Mahmoud Thabit Kombo, hanno espresso viva soddisfazione per l’inizio di un progetto fortemente sostenuto da Italia e Tanzania che e’ suscettibile di importanti ricadute per il positivo svolgimento dei rapporti economici bilaterali tra i due Paesi. Erano anche presenti all’evento Hagay Maayan (rappresentante di LR Italy), la dottoressa Rita Ricciardi (rappresentate di Bergs & More East Africa), l’avvocato Eugenio Bettella (Rappresentate di Bergs & More Italia).