Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Iscrizioni aperte all’elenco delle associazioni emiliano-romagnole nel mondo.

La Regione Emilia – Romagna riconosce gli emiliano – romagnoli nel mondo e le loro comunità come parte integrante della società regionale.
Nell’ambito degli interventi volti alla loro valorizzazione, la legge regionale n. 5 del 27 maggio 2015 prevede l’istituzione di un elenco di associazioni e federazioni fra associazioni di emiliano – romagnoli aventi sede all’estero.
In attuazione dell’art- 14, commi 2 e 3, della citata legge regionale, la deliberazione dell’Assemblea legislativa n. 88 del 13 luglio 2016 ha disciplinato i “Requisiti per l’iscrizione nell’elenco regionale delle associazioni e delle federazioni fra associazioni di emiliano – romagnoli all’estero ai sensi dell’art. 14 comma 3, L.R. n. 5/2015”.
In conformità ai requisiti individuati nella richiamata deliberazione assembleare, con il presente avviso si stabiliscono i tempi e le modalità per l’istituzione dell’elenco regionale delle associazioni e delle federazioni fra associazioni di emiliano – romagnoli all’estero.

Soggetti iscrivibili
Possono presentare domanda di iscrizione all’elenco regionale le associazioni e le federazioni fra associazioni di emiliano – romagnoli aventi sede nei Paesi ospitanti che abbiano le seguenti caratteristiche:
a) essere senza fini di lucro;
b) operare con continuità a favore degli emiliano – romagnoli all’estero;
c) svolgere attività e funzioni di carattere sociale, culturale e formativo coerenti con i principi generali e le finalità di cui all’articolo 1 della L.R. n. 5/2015 (si veda allegato 1);
d) avere un numero di associati non inferiore a 35, di cui almeno il 30 per cento di origine emiliano – romagnola, di età minima di anni 18.
Potranno essere iscritte anche associazioni che abbiano almeno 25 soci se:
1) l’associazione sia l’unica avente sede nel paese ospitante;
2) tra la sede dell’associazione richiedente e quella di altre associazioni presenti nel medesimo paese ospitante vi sia una rilevante distanza chilometrica.

Modalita’ e termini di presentazione della domanda
La domanda di iscrizione all’elenco regionale dovrà essere presentata utilizzando il modulo allegato al presente avviso entro sabato 3 settembre 2016 alle ore 24, ora italiana, all’indirizzo mail: consulta@postacert.regione.emilia-romagna.it o, in alternativa, consulta@regione.emilia-romagna.it

Si dovrà inviare:
– Domanda di iscrizione  compilata in tutte le sue parti e firmata dal presidente o dal legale rappresentante dell’associazione o della federazione fra associazioni, scansionata in PDF o altro formato non modificabile, con allegato copia documento di identità di chi firma la domanda;
– Statuto e atto costitutivo o documentazione equipollente dell’associazione o della federazione fra associazioni, da cui si desumano nome e struttura dell’associazione o federazione, attività e funzioni esercitate e scopi perseguiti, redatti/tradotti in italiano;
– Programma biennale 2016/2017 di attività dell’associazione o della federazione fra associazioni.
Nel modulo di domanda si prega di indicare anche il nome dell’associazione o della federazione fra associazioni come compare sullo statuto in lingua originale.
Si precisa che le dichiarazioni contenute nella domanda e la documentazione ad essa allegata, redatte o tradotte in italiano, sono rese ai sensi e per gli effetti del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa) e trattate in conformità a quanto disposto dal decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e dalla normativa regionale in materia di protezione dei dati personali.
La compente struttura regionale si riserva di procedere a verifiche e controlli specifici e a campione, in conformità alla normativa vigente.
Le domande pervenute dopo il 3 settembre 2016, data di scadenza del presente avviso, saranno valutate al termine della procedura di iscrizione oggetto del presente avviso, secondo le modalità di cui al punto 3.5 della deliberazione assembleare n. 88/2016.

Composizione dell’elenco
L’Area a Supporto della Consulta degli emiliano – romagnoli nel mondo verificherà le domande e la documentazione allegata e si riserva di chiedere eventuali chiarimenti e integrazioni.
Entro il 1 novembre 2016 l’elenco sarà approvato e pubblicato sul sito istituzionale della Regione Emilia – Romagna.
La denominazione delle associazioni, i dati relativi alle stesse, compreso l’indirizzo mail di riferimento indicata nel modulo di domanda sarà accessibile via internet sul sito istituzionale della Regione Emilia – Romagna.

MODULO DI ISCRIZIONE